Storia #9 – “in qualche modo la supereremo” la speranza di Ennio

La storia di Ennio e sua moglie, le loro preoccupazioni unite ad una certezza: "in qualche modo lo supereremo"

Se vuoi ti posso raccontare la mia storia, la nostra.
Io e mia moglie siamo palermitani ma ci siamo auto messi in quarantena da 3 settimane ormai, sebbene andassimo per le prime due a lavoro.
Lei estetista, io Project manager che ha avuto negato lo Smart working fino al giorno in cui non è praticamente stato imposto (lunedì pomeriggio). Siamo rimasti qui, senza nemmeno mai pensare di tornare a casa dalle nostre famiglie. Facciamo spesa solo se necessario, mangiamo più sano, facciamo yoga alle 18.30 con amici di Milano, Torino tra di noi e proseguiamo con aperitivo e cena con amici, sempre online. Se hai delle domande, sono in ferie adesso, a breve in cassa integrazione in deroga. Mia moglie ha la scadenza del contratto il 29, dubitiamo che lo rinnovino. Siamo nella merda fino al collo ma non ci abbattiamo, in qualche modo lo supereremo, come sempre insieme.

Ennio

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Altre storie

Condividi la tua Storia